Excite

Guida alle banche brasiliane in Italia

L'economia del Brasile è tra le più in crescita del continente americano e dell'intero pianeta, cosa che contribuisce non poco ad aumentare gli scambi commerciali tra il nostro paese e la nazione latino-americana. Tali scambi non possono prescindere dal coinvolgimento di famosi istituti di credito: vediamo quindi quali sono le banche brasiliane presenti in Italia.

Collocazione delle banche brasiliane in Italia

Come si può immaginare, le banche brasiliane in Italia sono numerose soprattutto nelle grandi città, laddove esistono maggiori concentrazioni di immigrati del paese carioca e dove vengono ovviamente scambiati e depositati anche quantitativi di denaro maggiori rispetto ai piccoli centri.

Banche brasiliane in Italia: quali e dove

Il principale istituto di credito brasiliano nel nostro paese è senza dubbio il Banco do Brasil, banca di Brasilia classificata come terzo miglior istituto di credito del continente americano nel 2008. Le filiali sul nostro territorio sono ben tre, due delle quali situate a Milano, dove è presente anche la sede principale del Banco, in Piazza Castello, ed una a Roma. Nella città meneghina, oltre alla filiale di Piazza Castello, si trova anche lo sportello di Corso Europa, mentre nella capitale l'agenzia si trova in Via Barberini.Altro famoso istituto di credito classificato come banca brasiliana è il Banco Santander S.A., il quale è presente a Milano con la filiale di Via S.Andrea, sebbene la sede legale dell'istituto sul territorio italiano sia, sempre nella città lombarda, in Via Boito.

Il futuro degli istituti di credito brasiliani

Allo stato attuale solo queste due banche brasiliane sono presenti sul nostro territorio, ma nei prossimi anni ci sarà sicuramente una notevole proliferazione nella presenza di colossi finanziari brasiliani anche da noi, con banche quali Banco Bradesco e Banco Itaù che sicuramente entreranno a far parte della nostra quotidianità.

Espansione delle banche brasiliane in Italia

Concludendo, le banche brasiliane in Italia al momento sono solamente due, con filiali situate a Milano e Roma. Questi due istituti sono tra i più sicuri ed affidabili del continente americano ed anche nel nostro paese stanno prendendo una fetta sempre maggiore di mercato. Il settore però risulta talmente in espansione che non è un azzardo pronosticare che nei prossimi anni a questi due nomi se ne affiancheranno anche altri, tra cui Banco Bradesco ed Itaù, anch'essi tra i maggiori colossi continentali nel settore della finanza, i quali rafforzeranno la presenza del paese latino-americano in terra italiana.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016