Excite

Axa autometrica 2.0: il futuro è arrivato

Il Gruppo AXA è presente in 55 Stati del mondo e può vantare oltre 1.315 miliardi di attivo e più di 170 mila collaboratori nei cinque continenti. AXA Assicurazioni, succursale italiana della multinazionale, offre oggi un ampio ventaglio di soluzioni che rispondono a tutte le esigenze assicurative e finanziarie del mercato. La compagnia assicurativa vanta una presenza capillare nel nostro territorio, e offre i propri prodotti e servizi grazie a una rete di collaboratori che supera di poco il migliaio. Ha al suo attivo circa 1,8 milioni di clienti gestiti da 758 agenzie.

Il Gruppo Axa ha innovato i servizi assicurativi a favore della clientela con la Axa Autometrica 2.0. Tale polizza rappresenta un'evoluzione delle tradizionali assicurazioni auto temporanee ed è una delle prime assicurazioni pay per use, cioè di pagamento a fronte del chilometraggio realmente percorso. Per tale motivazione è possibile elaborare anche una tariffa personalizzata in base all'uso effettivamente fatto.

Come è possibile tutto ciò? Grazie alla moderna tecnologia satellitare. Il satellitare conteggerà i km percorsi e questi dati insieme al tipo di strada percorsa, al tipo di orario e di giorno settimanale formeranno il prezzo della assicurazione, che verrà versato in parte al momento della stipula, salvo poi essere corretto, in eccesso o difetto, per l'effettivo uso fatto della macchina. La stessa tecnologia satellitare è anche molto utile in caso di ricostruzione oggettiva di un sinistro. Inoltre sono disponibili interessanti servizi extra, come servizi di emergenza e assistenza, che possono essere attivati direttamente in tempo reale dalla propria auto.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016