Excite

Carovita: aumenti medi del 6% per le assicurazioni auto 2012

Puntuale come ogni anno, anche il 2012 ha registrato il consueto aumento del costo medio delle RC auto. La Federconsumatori ha stimato un rincaro medio del 6% rispetto ai prezzi del 2011.

Gli aumenti delle assicurazioni nel 2012 vanno a sommarsi al rialzo della tassa di circolazione ed al continuo rincaro del carburante. Ciò pone gli automobilisti del belpaese al primo posto in Europa in quanto a spese per il mantenimento di un'autovettura.

Motivazioni alla base degli aumenti

Archiviato il decreto liberalizzazioni che tra le diverse cose doveva porre un freno agli aumenti indiscriminati delle polizze RC auto, il costo medio per assicurare un'autovettura è in continua ascesa.

Secondo un'indagine dell'Osservatorio sui prezzi di Federconsumatori, in questo primo semestre del 2012 il rialzo medio è stato del 6% ovvero più del doppio rispetto al carovita registrato nel nostro paese.

Le giustificazioni da parte delle associazioni di settore tendono al solito a minimizzare la portata degli aumenti adducendo la colpa all'aumento dei falsi sinistri e del costo medio di riparazione delle autovetture coinvolte in incidenti stradali.

Nonostante i proclami ed i buoni propositi del caso da parte dei diretti interessati, il settore assicurativo continua a risentire degli effetti di una scarsa concorrenza. Mancanza che inevitabilmente tende a scaricarsi sulle spalle dei consumatori sottoforma di polizze RC sempre più costose così come testimoniato dagli aumenti delle assicurazioni 2012.

D'altro canto bisogna registrare anche una certa "pigrizia" da parte degli stessi automobilisti. Tipicamente ci si ritrova a rinnovare la polizza con la stessa impresa assicuratrice con la quale si ha il contratto in essere senza valutare le offerte da parte di altre compagnie.

Eppure basterebbe una semplice ricerca in rete per confrontare velocemente le proposte di diverse compagnie approfittando dei comparatori on-line che consentono di ottenere decine di preventivi nell'arco di pochi minuti.

Previsioni per la seconda metà dell'anno

Le previsioni per l'andamento futuro dei prezzi delle assicurazioni auto purtroppo non sono confortanti. Sono previsti ulteriori aumenti per le assicurazioni auto 2012 nell'ordine di circa 10 - 15 euro annui.

Si tratta di un rincaro legato al recente obbligo per le compagnie assicurative di aumentare i massimali, ovvero il valore massimo del danno che sono tenute a risarcire in caso di sinistro.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016