Excite

Assicurazioni viaggi: indispensabili per chi va negli Usa

Gli Usa sono una nazione ricca di città interessanti da visitare e località costiere o dell’entroterra di grande bellezza. Se avete deciso di prenotare un viaggio negli Stati Uniti è consigliabile però procurarsi una buona assicurazione viaggi che tuteli in caso di imprevisti durante tutta la durata della vacanza.

A consigliare le assicurazioni viaggi per gli Stati Uniti è lo stesso Ministero della Salute italiano che ricorda come lo stato americano abbia regole molto diverse dalle nostre in fatto di sanità e cure mediche e trovarsi sprovvisti, al momento del bisogno, di un’assicurazione potrebbe voler dire spendere un grosso capitale.

Sono spesso le agenzie di viaggi stesse a proporre una polizza viaggi a chi intende recarsi negli Usa con un pacchetto turistico ma è possibile anche scegliere la propria assicurazione separatamente dal volo aereo e dall’alloggio. Ne esistono differenti tipologie: quella che copre le spese in caso di annullamento del viaggio, o rimborsa in caso si perda l’aereo e si debba prendere quello successivo, l’assicurazione sui bagagli, l’assistenza sanitaria che prevede un centralino attivo 24 ore su 24 per le segnalazioni e altro.

L’assicurazione viaggi per gli Stati Uniti è consigliabile non solo per chi si reca negli Usa per un viaggio di piacere ma ancor più per chi vi deve soggiornare per un periodo medio-lungo o per un viaggio d’affari.

Foto © Wwarby su Flickr

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016