Excite

Assicurazioni sanitarie per gli Usa

Se si sta per intraprendere un viaggio negli Stati Uniti, è bene tenere a mente che l'assistenza sanitaria è un elemento importante da non trascurare assolutamente. Considerato il sistema sanitario americano completamente privatizzato, ci si potrebbe trovare nella situazione di spendere cifre anche superiori ai 1.000 dollari per fare un piccolo check-up.

Per ovviare a questo problema, quindi, la soluzione migliore sarebbe quella di partire con una polizza che copra qualsiasi tipo di problema che possa insorgere durante il viaggio. Se decidete di acquistarla, optate per quelle stipulabili online: in questo modo c'è la possibilità di risparmiare rispetto a quelle presenti nelle città (che presentano cifre da capogiro) e di ottenere i certificati nel giro di un paio di giorni al massimo.

Ecco, quindi, alcune delle migliori assicurazioni sanitarie per viaggiare negli Usa che si possono consultare e stipulare in internet.

Columbus Direct

L'azienda è leader nel mondo nell'ambito delle assicurazioni per i viaggi. I prezzi proposti per le polizze risultano molto vantaggiosi e riescono a ricoprire un massimale che arriva fino a 1 milione di euro; la scelta dell'opzione "Premium", inoltre, permette di rimanere coperti dalle mille situazioni spiacevoli che potrebbero capitare.

Mondial Assistance

Questa è la polizza più acquistata dagli italiani che vogliono recarsi negli Stati Uniti per un soggiorno breve o lungo. L'assiucurazione copre in modo illimitato le spese sanitarie, permettendo al viaggiatore di godersi il viaggio in assoluta tranquillità.

Prima della firma del contrato, è consigliabile leggere molto attentamente tutte le clausole presenti ed, eventualmente, fare la richiesta di più preventivi, in modo tale da scegliere ciò che sia più incline alle proprie esigenze.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016