Excite

Assicurazioni: RC Auto prossimi aumenti

Il mercato auto in Italia, nonostante la crisi dell’economia nazionale ed oltre confine, no pare abbia subito particolari perdite, anche grazie ad una serie di operazioni a sostegno del segmento vendite con bonus ed incentivi. Se da un lato il settore non ha fatto registrare significativi o allarmanti cali, dall’altro, sul fronte assicurazioni, il trend segnala invece costanti aumenti dei prezzi delle polizze rc auto.

Sotto il profilo assicurazioni, infatti, nel segmento auto la stima parla di prezzi in aumento del ben 25% (dato calcolato su media nazionale) solo nel 2010. Aumenti così sostenuti sono stati registrati esclusivamente in Italia, che a differenza di altri Paesi europei detiene il record di rincari nell’ultimo anno. Dall’analisi territoriale emerge che la città più colpita da questo fenomeno è Napoli: l’aumento spropositato delle rc auto ha toccato quota 170% per i neo patentati.

Venezia, invece, in contro tendenza: assicurazioni in diminuzione del -3,70%. Provocatoria iniziativa del Codacons, l’Associazione dei Consumatori, che propone l’annullamento del regime obbligatorio per l’assicurazione auto ed ha presentato un esposto all’ ISVAP, ovvero l’ ente incaricato di vigilare sul mercato delle assicurazioni auto. D’altro canto aumentano gli utenti che si affidano ala ricerca assicurazioni online grazie a broker, compagnie o siti specializzati che offrono servizi di comparazione online: grazie ad una gestione senza intermediari e vendita diretta dei prodotti RC Auto gli automobilisti riescono ad ottenere servizi efficienti a condizioni vantaggiose.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016