Excite

Assicurazioni malattia: dove non arriva la sanità pubblica

L'assicurazione malattia è una polizza che prevede il rimborso delle spese sostenute per ricoveri ospedalieri, degenze in ambulatorio, in conseguenza a infortuni, malattie o interventi chirurgici. L'ammontare del premio dipende dal grado di copertura offerto.

Esistono polizze malattia a formula completa, grandi interventi e a indennità giornaliera. Le prime sono le più costose, poiché garantiscono all'assicurato una copertura completa dei costi del ricovero. Le assicurazioni malattia grandi interventi prevedono il rimborso solo nel caso in cui l'assicurato necessiti di determinate cure o interventi chirurgici, previamente indicati nel contratto di polizza.

Infine, la formula a indennità giornaliera prevede il rimborso di una somma giornaliera fissa, indipendente dai costi effettivi cui deve far fronte l'assicurato per l'intervento o la degenza ospedaliera. Le coperture tipiche che vengono offerte dalle compagnie di assicurazioni italiane comprendono in genere, oltre al rimborso delle spese sostenute per l'intervento e l'ospedalizzazione, anche le cure extra-ospedaliere che precedono e seguono il ricovero.

Esistono anche polizze per l'invalidità permanente, parziale o totale, dovuta alla malattia o intervento. Queste coperture assicurative prevedono l'erogazione di una prestazione sotto forma di capitale. In caso di invalidità totale, l'assicuratore pagherà l'intera somma indicata nella polizza. Se l'invalidità è invece parziale, verrà pagata la parte proporzionale del capitale in relazione al grado di invalidità, calcolata in base alle tabelle del Ministero.

Al momento di stipulare una polizza malattia, viene richiesto di compilare un questionario sul proprio stato di salute, indispensabile alla compagnia di assicurazione per valutare la convenienza di assicurare o meno il soggetto. Tutte le informazioni rilasciate verranno attentamente vagliate e verificate dalla compagnia prima di stipulare il contratto di polizza.

(foto © assicurazioni-di-per.com)

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016