Excite

Assicurazioni: comparto auto, prezzi alle stelle

Arrivano come una doccia fredda i nuovi dati sull'andamento dei prezzi delle assicurazioni del segmento auto dai queli emerge che è sempre più costoso gestire un’auto: dai continui aumenti dei carburanti al boom dei prezzi dei premi assicurativi.

Il ramo auto del mercato assicurazioni, infatti, ha fatto registrare una crescita esponenziale dei prezzi nell’ultimo anno. Lo afferma Altroconsumo che attraverso il monitoraggio del mercato da settembre 2009 a settembre 2010 ha rilevato un aumento dei prezzi senza freno.

I più colpiti i giovani neopatentati: i costi dell’assicurazione sono cresciuti, ad esempio, del +16,64% a Milano ma anche fino al +26,05% a Napoli. Rincari ben più alti rispetto al tasso di inflazione e che si aggiungono agli aumenti del 7% - 8% fatti registrare lo scorso anno.

Secondo l’Antitrust, sulla condizione del mercato assicurazioni nel comparto auto influisce l’assenza di una reale ‘un'efficace concorrenza’ causata da ‘troppi intrecci tra le imprese’. L’effetto diretto è il mancato ‘riflesso positivo sui prezzi’, come spiega il presidente dell'Antitrust, Catricalà. Lo stesso presidente aggiunge poi che ‘neanche i costi dei risarcimenti dei sinistri appaiono sotto controllo’. L’Eurostat, inoltre. 'segnala per il periodo giugno 2009-giugno 2010, una variazione tendenziale della tariffa media per l'Italia del 7,7%, a fronte di una media per l'area euro del 5,4%, confermandosi così il differenziale esistente rispetto agli altri Paesi della moneta unica’.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016