Excite

Assicurazioni barca: le polizze yatch

Come tutti gli altri mezzi di trasporto anche le barche devono essere assicurate con una polizza obbligatoria per la sola Responsabilità civile che tuteli dai danni provocati a terzi. E’ possibile poi personalizzare la propria assicurazione barca con una serie di altre coperture a scelta: assicurazione dell'equipaggio, assicurazione per furto, incendio o eventi naturali, perdita dell'imbarcazione, ecc.

Naturalmente il premio annuo da pagare varia in base alle dimensioni e alla tipologia della barca oltre che in base alle tutele e coperture che si sceglie di attivare.

Alcune compagnie assicuratrici permettono di assicurare la propria barca solo per gli effettivi mesi di utilizzo. In questo modo si può risparmiare il costo dei mesi invernali quando si presume che la barca giaccia inutilizzata in un porto o in altri luoghi di rimessa barche.

Se avete uno yatch potete valutare le assicurazioni offerte dal broker Pantaenius con sede a Monaco. Si possono scegliere polizze personalizzabili che coprono in caso di danni all’imbarcazione, infortuni dell’equipaggio e molto altro.

Potete richiedere direttamente online un preventivo gratuito inserendo dei semplici dati come materiale dello scafo e dell’albero, lunghezza e larghezza dell’imbarcazione, superficie velica, marca e modello del motore, zona di navigazione principale, porto d’ormeggio, alcune notizie sul guidatore e la sua esperienza di navigazione, ecc.

E’ possibile anche richiedere un preventivo per coperture assicurative che tutelino da infortuni e coprano eventuali spese mediche per il comandante e l’equipaggio dello yatch.

Potete avere maggiori informazioni sul sito di Pantaenius, in alternativa per domande e chiarimenti potete inviare una mail a info@monaco.pantaenius.com.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016