Excite

Da Assita un' assicurazione professionale per i medici

Avere un' assicurazione professionale per i medici, è diventato ormai d' obbligo. Sempre più persone, infatti, chi in buona fede chi meno, fa causa ai medici o alle strutture ospedialiere dove sono stati curati. In questi casi è fondamentale avere una polizza assicurativa che copra il libero professionista in caso di perdita della causa in quanto i costi da sostenere sarebbero troppo elevati e quasi nessuno è in grado di farvi fronte.

In aiuto ai medici (ma anche ad altre categorie di liberi professionisti) c'è una compagnia assicurativa, Assita, altamente specializzata nel fornire polizze, appunto, per la copertura di liberi professionisti. Per quanto riguarda il trattamento assicurativo riservato ai medici è altamente diversificato. Prima di tutto Assita propone soluzioni diverse a seconda del grado di esperienza (e, quindi, di preparazione) del medico, dividendo la categoria in quattro fasce:

  • Medico Young
  • Medico Specializzando
  • Medico Dipendente
  • Medico Libero Professionista

Ogni fascia poi presenta diverse soluzioni a seconda delle varie convenzioni stipulate con gli organi consociativistici e/o lavorativi che la compagnia stipula in continuazione. Vediamo un esempio pratico di qual'è il servizio offerto per un giovane medico specializzando in chirurgia maxillo facciale.

La polizza offre un retroattività opzionale. E' possibile, cioè, scegliere di essere coperti anche in caso di denuncie fatte per operazioni eseguite in date antecedenti alla stipulazione dell'assicurazione.  Offre una consulenza sempre gratuita per ogni dubbio o perplessità. Ovviamente è compresa la tutela giudiziaria che, in queste situazioni, è d'obbligo richiedere. Veniamo alle cifre. Assita offre, per un caso tipo come quello sopra esposto, un massimale di copertura di 2 milioni di euro a fronte del pagamento di un premio annuo di 315 euro, che scendono a 250 se si decide di non usufruire dell'opzione di copertura retroattiva.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016