Excite

Assicurare una moto: qual è la compagnia migliore?

Chi possiede una motocicletta o una scooter deve obbligatoriamente stipulare un'assicurazione moto per la responsabilità civile. Questo tipo di polizza copre il rischio dei danni provocati da terzi sulla strada. Possono essere anche sottoscritte polizze con copertura più ampie, come ad esempio quella per incendi e furti.

Grazie alla diffusione di Internet, oggi come oggi, è molto facile ottenere preventivi on line e ricercare informazioni sulla compagnia assicurativa. Assicurazionimoto.com, permette agli utenti di condividere le loro esperienze e opinioni. Come ogni cosa, la scelta e l'esperienza con una compagnia assicurativaè qualcosa di molto soggettivo e personale. Genialloyd e Assor si collocano in vetta alla top of mind per positività dei giudizi. Su entrambi pesa notevolmente il giudizio sull'economicità della polizza, soprattutto per quanto riguarda Assor, che è un broker assicurativo, che ha come limite quello di non coprire tutta Italia. Ad onor del vero, bisogna dire che non è l'unica a fare questa discriminazione. Genialloyd è seconda nella top of mind per positività dei commenti: efficiente, conveniente, nessun problema di comunicazione con gli operatori, sconti per più mezzi assicurati, offerta di più soluzioni (come la possibilità di sospendere l'assicurazione temporaneamente), seria.

Abbiamo fatto un test, su Assicurazione.it, per assicurare una Yamaha Tmax nel comune di Roma e ne è risultata che la compagnia più conveniente è proprio Genialloyd, per un importo di 706,00€. Non sono proprio pochini, ma chiaramente va considerato che la classe di partenza è l'ultima.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016