Excite

Assegno bancario scoperto: conseguenze penali e monetarie

Un assegno scoperto è un titolo di pagamento illecito a cui corrisponde un conto corrente in rosso. Per chi ha ricevuto un assegno scoperto, la conseguenza principale e di maggior interesse e il mancato rimborso che ne deriva: il debitore non ha i fondi per garantirci le somme che ha trascritto sul titolo di pagamento, quindi il suo conto è in rosso o presenta problematiche tali da aver bloccato i movimenti in uscita di denaro.

    Getty Images

Cosa avviene in caso di assegno scoperto

Per chi ha emesso un assegno scoperto, invece, le conseguenze sono serie e abbastanza gravi. Trattandosi di un illecito penale si rischia innanzitutto un procedimento a proprio carico da parte degli organi giudiziari oltre ad un procedimento di protesto e l’iscrizione nel famoso registro dei Protestati, ossia la lista della Centrale di Allarme Interbancaria da cui si viene cancellati solo dopo cinque anni.

Scopri quali sono i migliori tassi per i prestiti

Senza contare il danno che si è provocato al beneficiario il quale non si è visto riconoscere il compenso per un prodotto venduto o per un servizio erogato: anche questo potrebbe adire alle vie legali per il recupero della somma. Non tutto è perduto per chi emette un assegno scoperto se si impegna a coprire la somma dovuta entro determinati limiti di tempo.

Ulteriori conseguenze

L’iscrizione definitiva presso la lista della Centrale Allarme Interbancaria, dunque, avviene solo dopo 60 giorni entro cui è possibile pagare il debito recandosi in Banca e versando la somma sul conto corrente.

Scopri le banche migliori per i prestiti veloci

Inoltre, se il beneficiario ha già intrapreso azion legali si può comunque interrompere la procedura saldando il dovuto in tempo prima che il procedimenti avvi definitivamente il suo corso. Dal 2006 la legge impone al cliente il pagamento alla Banca di una mora del 10% della somma precisata nell’assegno nel caso in cui, come descritto, il "rosso di conto" venga eventualmente colmato con il ritardo specificato.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016