Excite

Perché varia l'andamento dello spread nei mutui?

Caratteristiche dello spread nel mutuo

Quando si parla di spread nei mutui, si fa riferimento alla quota che viene aggiunta dalla banca, al tasso di interesse di base del mutuo. In caso di mutui a tasso fisso, viene sommato all'Irs che corrisponde al tasso concordato tra le banche e i soggetti esterni che garantiscono le coperture necessarie in caso di notevole rialzo dei tassi. Per quanto riguarda i mutui a tasso variabile, lo spread viene invece sommato ad un tasso variabile, l'Euribor che equivale al tasso con cui le banche si scambiano denaro.Il valore dello spread viene deciso dalla banca e spesso ha anche  un valore pubblicitario nell'offerta del mutuo, perché è la variabile principale che determina la convenienza o meno rispetto alle  offerte delle altre banche. In media possiamo trovare valori di spread  che oscillano tra lo 0.7% e il 3%, ma come mai ci sono queste differenze e da cosa dipendono?La variazione di andamento dello spread nei mutui

La differenza di spread tra una banca e l'altra e la sua variazione nel tempo, dipendono essenzialmente da due fattori.Il primo fattore dipende essenzialmente dalla volontà di una banca di offrire volentieri prestiti o meno, ma anche questo fattore può variare nel tempo a seconda delle scelte strategiche delle varie banche.Ma il motivo principale per cui gli spread variano nel tempo dipende essenzialmente dall'andamento dei tassi variabili  Irs e Euribor che  formano il tasso d'interesse totale per i mutui. Infatti ad una diminuzione di questi, gli spread si alzeranno, mentre nel caso di forte aumento dei valori di Irs e Euribor gli spread si ridurranno notevolmente.Pertanto l'unico consiglio che si può dare a chi ha stipulato un mutuo a tasso variabile con uno spread alto, è tentare di ridiscutere il contratto di mutuo per abbassare lo spread in un periodo in cui i tassi Euribor siano notevolmente bassi, così da agevolare la diminuzione di spread da parte della banca.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016